Quanto paghiamo l'energia elettrica? 

I fornitori di energia ci confondono scorporando l'importo dovuto in mille voci con tante variabili ma non dobbiamo farci ingannare perché tanto quello che dobbiamo pagare è sempre l'importo totale. 
I numeri importanti che dobbiamo trovare nella bolletta sono due:
  • l'imponibile dell'importo totale da pagare
  • il totale generale dei Kw/h addebitati nella bolletta
 
Dopo di che bisognerà dividere l'imponibile per il il totale dei Kw/h e si otterrà un valore compreso tra € 0,13 e € 0,30 con una media nazionale nei circoli sportivi attestata sul valore di € 0,22.  Quindi se pagate il Kw/h più di € 0,22 + IVA Vi consiglio di chiedere un preventivo ad altri fornitori.
Ad esempio:  
 
Importo bolletta mensile: € 1.000 + IVA
Kw addebitati nella bolletta: 4.550
Costo del Kw/h:  € 1.000/ Kw 4.550= € 0,219 + IVA
 
Attenzione:  il calcolo deve essere fatto solo con i dati presi da bollette "pulite", cioè senza conguagli o rimborsi o detrazioni.